Le relazioni influenzano la nostra vita più di quanto immaginiamo... le persone significative e che sentiamo come importanti per noi esercitano un impatto forte anche sulla nostra stabilità a livello emotivo.
Che si tratti della famiglia d'origine, di un compagno, di un figlio o della suocera, noi viviamo le relazioni intensamente e questo ci porta a rendere più o meno stabile il nostro piccolo mondo. Questo non significa certo che se stiamo male possiamo attribuire la colpa a tizio o a caio, ma significa che a volte certe dinamiche relazionali possono portare a farci soffrire. 
Il mio lavoro è proprio quello di capire cosa c'è, nella dinamica relazionale in atto, che porta le persone coinvolte a sentirsi poco bene, mettendo in luce i motivi per i quali non si riesce a cambiare le cose. Ognuno ha la sua parte di responsabilità e ognuno può fare qualcosa per migliorare la situazione. Lo psicoterapeuta relazionale aiuta le persone a vedere la loro relazione "da fuori" osservando la circolarità dei processi in atto.
Le relazioni sono complicate perché sono le persone stesse ad essere complesse. Tante volte non si è consapevoli dei propri bisogni e modi di agire, perché non tutto il comportamento è consapevole.

A livello relazionale sono possibili diversi interventi a seconda del tipo di situazione e di dinamica coinvolta:

- CONSULENZE e TERAPIE INDIVIDUALI:
Nel momento in cui una persona si rende conto di soffrire per alcune dinamiche relazionali in cui è coinvolta, è possibile intraprendere un percorso di psicoterapia per poter comprendere qual è la propria parte di responsabilità nel "gioco" in atto. Il percorso serve a conoscersi da una diversa prospettiva, una ricostruzione della propria storia mettendo il luce i punti di forza della persona ed il "perché" di tante cose che non si riescono così facilmente a capire. Viene messo in moto un cambiamento grazie al quale è possibile modificare il proprio mondo affettivo, riscoprire ed apprendere delle strategie per affrontare le difficoltà e porsi diversamente rispetto a ciò che ci fa star male. Tante volte la "risposta" ad un problema si ottiene vedendo il problema da un altro punto di vista. Per un approfondimento vai a: Consulenza Individuale

- CONSULENZE E TERAPIE DI COPPIA:
Molto spesso la coppia va in contro ad un periodo di crisi, un momento nel quale per riuscire a sopravvivere ai cambiamenti fisiologici presenti deve riuscire a mettere in atto un nuovo equilibrio. Non sempre tuttavia riuscire a fare questo passaggio di crescita è facile. Ci si scontra in due realtà differenti, che non sempre trovano un punto di incontro. La psicoterapia di coppia serve proprio ad aiutare le persone a compiere questo passaggio o, in caso contrario, ad aiutare coloro che intendono separarsi a farlo nel modo migliore possibile. Molto spesso questa fase di stallo viene vissuta male non solo dalla coppia, ma anche dalle persone coinvolte (figli, genitori...) ed è meglio non sottovalutare i campanelli d'allarme. Attraverso un percorso (spesso non troppo lungo) è possibile capire tante cose e riuscire a venirsi incontro a vicenda in modo da continuare a crescere insieme. Per un approfondimento vai a: Consulenza di Coppia

- CONSULENZE E TERAPIE FAMILIARI: 
La terapia familiare molto spesso è il metodo più veloce ed efficace per risolvere molti problemi psicologici che direttamente o indirettamente coinvolgono l'intero nucleo familiare. Soprattutto nel caso di infanzia e adolescenza, coinvolgendo l'intera famiglia è possibile risolvere la problematica in modo che tutti possano lavorare per rendere possibile il miglioramento di colui che presenta il problema. Che si tratti di un problema comportamentale od emotivo, non sempre la soluzione ottimale risiede nella terapia individuale. Attraverso il coinvolgimento e l'attivazione del sistema famiglia molte dinamiche relazionali che mantengono la problematica riescono via via a sciogliersi e a consentire il ritrovamento del benessere. In questo modo ne potrà trarre giovamento non solo la persona che presenta dei sintomi, ma anche l'intera famiglia. Per un approfondimento vai a: Consulenza Familiare e Psicologia della Famiglia

Leggi anche: La Psicoterapia Sistemico-Relazionale e Che differenza c'è tra uno Psicologo e un Psicoterapeuta?